Rhasa

Milano | 2020

“ RHASA ”
Tale termine ha come significato primario quello di “succo, spremitura, quintessenza” e si applica ad un processo di alchimia spirituale, ove si assaporano le essenze universali delle emozioni umane con intento non tanto estetico, quanto salvifico. La fruizione del rhasa trasporta su un piano mistico. L’opera d’arte – poesia, pittura, musica, teatro, danza che sia – allude alla perfetta bellezza eterna sottesa al mondo caduco e imperfetto e ne fa godere l’esperienza. La rappresentazione mitica o comunque paradigmatica travalica i limiti spazio-temporali e dilata l’accadimento specifico e particolare in un evento generale e universale.