LABORATORIO SINCRETICO INCUBATORE CULTURALE, SPAZIO LIBERO, CONTENITORE MULTIFORME, ATELIER APERTO,  LUOGO DI NASCITA E DI RINASCITA DELLE IDEE E DELLE IDENTITA' CREATIVE.

ZONA BLU E’ UNO SPAZIO INDIPENDENTE, LIBERO DA QUALSIASI FORMA E COSTRIZIONE DAL CONSUETO CIRCUITO ESPOSITIVO. È UN LUOGO DI RIAPPROPRIAZIONE TERRITORIALE E DI TRASFORMAZIONE COLLETTIVA ATTRAVERSO LA RICERCA DELLA BELLEZZA.

Zona Blu prende forma dalla necessità di trasformare luoghi e attitudini attraverso l'esperienza del fare artistico, in linea con la filosofia di pensiero del corso di Teoria e Pratica della Terapeutica Artistica, disciplina nata nell'Accademia di Belle Arti di Brera e con il supporto di un'equipe specializzata nelle discipline umanistiche e psicologiche.
Laboratorio sincretico, incubatore culturale, spazio libero, contenitore multiforme, atelier aperto, luogo di nascita e di rinascita delle idee e delle identità creative. Le cosiddette 'zone blu' sono luoghi dove l'aspettativa e la qualità di vita sono le più alte rispetto ai restanti luoghi del mondo. Su questo assunto muove le proprie attività il nostro gruppo, attraverso eventi, progetti laboratoriali, esposizioni e residenze artistiche.
Zona Blu è uno spazio di condivisione, confronto e dialogo che attraverso l’espressione artistica promuove il ruolo catartico insito nell’arte: generare la bellezza veicolandone i rapporti sociali, creando nuove connessioni. Essa infatti non trasforma soltanto i luoghi fisici, ma anche le relazioni interne alla struttura.

Qui l’arte diviene un fondamentale mezzo comunicativo laddove le parole ne limitano il pensiero.